A Berna una conferenza su cambiamenti climatici e migrazioni forzate

I partecipanti a un corso fidanzati, appartenenti a un gruppo di nuova generazione emigrata a Basilea

Il 13 maggio 2022 la Sala Teatro G.B. Scalabrini della Missione Cattolica di lingua Italiana l’incontro “La rotta del Mediterraneo Occidentale”

Venerdì 13 maggio 2022 la Sala Teatro G.B. Scalabrini della Missione Cattolica di lingua Italiana (MCI) di Berna, in Svizzera, ospiterà una conferenza sui temi del cambiamento climatico e delle migrazioni forzate dal titolo La rotta del Mediterraneo Occidentale.

Ospiti: Luca Marin e padre Sante Zanetti

Si tratta del secondo incontro organizzato dal Gruppo Volontari per i Rifugiati, dopo il primo in cui si è parlato dei luoghi di partenza dei migranti africani che lasciano il proprio territorio a causa delle emergenze legate al clima.

Per approfondire il transito attraverso le enclave spagnole di Ceuta e Melilla interverranno in video conferenza Luca Marin, direttore del Centre d’Information et d’Etudes sur les Migrations Internationales (CIEMI) di Parigi, e padre Sante Zanetti, parroco della nuova missione scalabriniana ad Algeciras che è stato recentemente nominato direttore del Secretariado Diocesano de Migraciones della diocesi di Cadice e Ceuta.